La situazione inizia a farsi preoccupante

Un medico di medicina generale è ricoverato presso un nosocomio napoletano e versa in gravissime condizioni a causa del coronavirus.
Il medico è stato prontamente sostituito.

Smi, sindacato medici italiani, aveva denunciato ai piani alti, tramite una missiva, il caso di 6 medici di medicina generale contagiati da coronavirus.

Nella lettera si legge: “Alcuni medici sono stati contagiati, uno versa in gravi condizioni poichè in un quartiere di Napoli, per le pratiche vaccinali si sono creati caos e assembramenti; tre studi medici sono stati chiusi per impossibilità a trovare professionisti che sostituissero i titolari messi in quarantena”.

coronavirus

Commenti

commenti