“Le scuole vanno riaperte quando ci sono le condizioni per riaprirle”

La ministra dei Trasporti Paola De Micheli, intervistata da “Repubblica”, non si è sbilanciata riguardo il tema delle riaperture delle scuole e a tal proposito ha affermato: “Le scuole vanno riaperte quando ci sono le condizioni per riaprirle. Vediamo a che punto stanno, il 9 dicembre, i contagi; la data successiva è il 7 gennaio, siamo in emergenza e credo sia necessario fare lezioni in presenza anche il sabato o la domenica; sono decisioni che vanno condivise con tutto il governo, ma, dicevamo, siamo in emergenza e bisogna far cadere ogni tabù. Ce lo chiedono diverse Regioni. Anche gli orari delle attività produttive dovranno essere cambiati, cadenzati”.

Luisa Franzese, direttrice dell’Ufficio Scolastico Regionale campano durante una conferenza ha dichiarato: “I genitori che non portano i figli a scuola rischiano la segnalazione ai servizi sociali per evasione scolastica”.

Commenti

commenti