Finalmente qualche buona notizia

Il Ministero sta lavorando ormai da giorni al nuovo Dpcm di Natale che dovrebbe entrare in vigore dalla prossima settimana.

Stando alle indiscrezioni, per quanto concerne i cenoni di Natale e Capodanno potrebbe esserci il ricongiungimento familiare per chi non è residente o domiciliato ma solo tra genitori e figli, partner e conviventi o più in generale congiunti; “fortemente raccomandato” non essere più di sei o otto a tavola.

Al momento non si sa ancora come il Governo voglia muoversi: alcuni sostengono che dipenderà dall’andamento della curva epidemiologica e che quindi eventuali cambi di programma e nuovi decreti verranno approvati a fronte della situazione che si presenterà, altri credono invece che verrà diradato un Dpcm unico valido dal 3 Dicembre al 2 ( forse 7 ) Gennaio 2021.

Anche per quanto concerne lo spostamento tra Regioni, al momento il Governo pare poco favorevole; non ci resta che attendere qualche giorno per saperne di più.

cronavirus 2019

 

 

 

Commenti

commenti