Le Forze dell’Ordine stanno tentando di risalire all’identità dell’uomo

Stamane un uomo proveniente dal quartiere periferico di Napoli, Marianella, ha minacciato un farmacista e distrutto gli espositori del locale, poiché pretendeva dallo stesso le mascherine che il comune sta distribuendo gratis che a detta sua, gli spettavano per legge a causa del reddito.

Quando gli è stato chiesto di mostrare l’esenzione per reddito e il documento però non era a norma, l’uomo ha iniziato a dare di matto.

Sono intervenute sul posto, le Forze dell’Ordine che stanno tentando di risalire all’identità dell’uomo.

Il dottor Terranova, racconta:“Stamattina è entrato in farmacia un uomo, pretendendo a tutti i costi le mascherine gratis; invitato da un mio collaboratore ad esibire un documento che ne comprovasse l’esenzione per reddito, ha iniziato ad inveire e protestare in malo modo. Sono intervenuto per invitarlo a calmarsi e ad ascoltare le necessarie spiegazioni ma è passato dal nervosismo alle minacce. Per fortuna, è finalmente uscito, ma non prima di aver scalciato espositori e mobili della farmacia facendo riversare i prodotti sul pavimento, compresa la colonnina di gel disinfettante riservata ai clienti”.

 

Nazarena Cortese

Commenti

commenti