Pare che le misure adottate in questi mesi abbiano sortito l’effetto sperato

Antonio D’Amore, direttore generale dell’Asl Napoli 2 Nord, ha creato un grafico sull’andamento del coronavirus dei 32 comuni dell’area settentrionale del capoluogo campano per dimostrare come le misure adottate nei mesi scorsi abbiano dato buoni frutti.

I comuni sono: Acerra, Afragola, Arzano, Bacoli, Barano, Caivano, Calvizzano, Cardito, Casalnuovo, Casamicciola, Casandrino, Casavatore, Casoria, Crispano, Forio, Frattamaggiore, Frattaminore, Giugliano, Grumo Nevano, Ischia, Lacco Ameno, Marano, Melito, Monte di Procida, Mugnano, Pozzuoli, Procida, Qualiano, Quarto, S. Antimo, Serrara Fontana e Villaricca; la maggior parte di essi ed in particolare le isole, utilizzando il metodo dei colori, si tinteggiano di verde e giallo; in arancione chiaro restano: Casoria, Crispano, Casalnuovo e Caivano.

coronavirus

Commenti

commenti