Ancelotti recupera per la partita di questa sera alle 19, contro l’Empoli Mertens e Hysaj che vengono convocati, nonostante alla vigilia sembravano dover finire fuori dalla lista dei convocati. Partita contro la squadra di Andreazzoli per nulla facile, infatti la squadra toscana aldilà della posizione in classifica, è una formazione che gioca a viso aperto, rispetto a molte piccole che invece preferiscono difendersi e poi ripartire. L’Empoli nell’ultima partita di campionato ha messo molto in difficoltà la Juventus, che ha vinto solo grazie ad un gol di Kean subentrato, se non avesse segnato il millenial, la partita sarebbe terminata 0-0. Proprio per questo il mister azzurro, non vuole prendere sotto gamba il match contro la compagine toscana, quindi seppur facendo un po’ di turnover, schiererà una squadra che vorrà mantenere il pallino del gioco e cercare di far valere, il maggior tasso tecnico rispetto all’Empoli. Un Empoli che schierandosi con il 3-5-2, avrà la superiorità numerica a centrocampo, vorrà fare schermo e giocare soprattutto sulle fasce, Il Napoli quindi dovrà essere bravo a giocare in velocità, superando questa gabbia a centrocampo e soprattutto cercare di sbagliare meno passaggi possibili, evitando di far recuperare palla all’Empoli, che farà pressing a tutto campo. Ancelotti comunque punta alla vittoria, non tanto per la classifica che oramai il secondo posto è quasi blindato, ma soprattutto per aumentare l’autostima per preparare al meglio le sfide in Europa League contro L’Arsenal. Proprio per questo farà riposare qualche titolare, schierando qualcuno che ha giocato di meno ma che nelle ultime partite si è ben disimpegnato, come ad esempio Younes e Verdi.

Convocati del Napoli: Meret, Karnezis, D’Andrea, Malcuit, Koulibaly, Hysaj, Luperto, Maksimovic, Mario Rui, Zedadka, Allan, Zielinski, Fabian Ruiz, Verdi, Callejon, Ounas, Mertens, Younes, Milik, Gaetano.

Probabile formazione dell’Empoli (3-5-2):Dragowski, Veseli, Silvestre, Dell’Orco, Di Lorenzo, Krunic, Bennacer, Traorè, Pajax, Farias, Caputo. All. Andreazzoli.

Ballottaggi: Veseli-Maietta 60%/40%.

Probabile formazione del Napoli (4-4-2): Meret, Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui, Callejon, Allan, Zielinski, Younes, Milik, Verdi. All. Ancelotti.

Ballottaggi: Maksimovic-Luperto 60%/40%, Zielinski-Fabian Ruiz 60%/40%, Verdi-Ounas 55%/45%, Verdi-Mertens 70%/30%.

Arbitro: Doveri

Antonio Ferrigno

Commenti

commenti