I carabinieri hanno collaborato col Nucleo Elicotteristi di Pontecagnano

In questi giorni a Boscotrecase, frazione della zona vesuviana, i carabinieri insieme ai Forestali e al nucleo elicotteristi di Pontecagnano, hanno effettuato vari controlli e successivamente hanno individuato 4 siti abusivi di sversamento di rifiuti, all’interno del Parco Nazionale del Vesuvio, a Fruscio.

Nelle discariche abusive a cielo aperto, sono stati trovati rifiuti tossici e pericolosi di ogni tipo.

Sempre nel Vesuviano, più precisamente a Terzigno, un 45enne è stato denunciato dai carabinieri perchè sorpreso mentre trasportava sul proprio camion, senza autorizzazione alcuna, rifiuti misti.

Infine a San Giuseppe Vesuviano,un 49enne volto già noto agli inquirenti, è stato denunciato poichè in una struttura abusiva utilizzata come autofficina, l’uomo si disfaceva dei rifiuti e i fumi tossici provenienti dagli stessi, venivano diffusi senza alcun filtro nell’ambiente.

Sequestrata anche l’intera struttura.

 
 

Commenti

commenti