Continua la movida dei giovani

 

Ieri sera, le Forze dell’ordine provenienti dalla stazione dei Decumani a Napoli, hanno svolto vari controlli nel centro storico della città, tra via Monteoliveto, vico Carrozzieri, piazza del Gesù, via Mezzocannone, via De Marinis e via Costantinopoli, per garantire il regolare svolgimento della “movida”.

Gli agenti hanno identificato 99 persone e controllato 33 veicoli; fermato un uomo accusato di svolgere l’attività abusiva e illegale di “parcheggiatore”.

A Monteoliveto sono stati controllati due locali: in uno vi è stata una denuncia, poiché un dipendente è stato fermato per aver somministrato alcolici a dei minori;  nel secondo locale il titolare è stato denunciato per inosservanza del provvedimento di cessazione “ad horas” dell’attività di somministrazione di cibi e bevande emanato dal Comune di Napoli.

 

Nazarena Cortese

 

Commenti

commenti