E’ successo a San Giovanni a Teduccio

 

I carabinieri del Comando provinciale di Napoli nell’area del quartiere di San Giovanni a Teduccio hanno controllato oltre 190 persone e 71 veicoli.

Tra i reati, numerose contravvenzioni al codice della strada notificate.

Assieme ai carabinieri sono stati impegnati anche i militari della Compagnia di Napoli Poggioreale supportati da quelli del Reggimento Campania, del Nucleo cinofili di Sarno e del NAS partenopeo.
Tra le 190 verifiche, sono state due le persone denunciate per detenzione abusiva di armi e tre i detenuti ai domiciliari controllati e trovati fuori dalle loro abitazioni.

Le verifiche sono state effettuate anche alle attività commerciali: un locale è stato posto sotto sequestro perchè versava in condizioni igienico-sanitarie precarie.
Due persone sono state segnalate per uso e possesso di sostanze stupefacenti.
I controlli continueranno nei prossimi giorni.

Commenti

commenti