Stamattina il ministro Di Maio si è recato a Roma per i corsi di formazione Anpal per far partire la preparazione professionale dei Navigator, e per provvedere a nuove assunzioni.

Il loro ruolo, chè è stato previsto nel momento dell’avvio del Reddito di Cittadinanza 2019, è quello di guidare i cittadini alla ricerca di un lavoro, facendoli così diventare i tutor per chi si reca al centro per l’impiego.

Questo ha previsto la pubblicazione di alcuni concorsi su base provinciale per cui è possibile candidarsi in una sola provincia, ed è previsto in tutte le regioni italiane.

Per poter partecipare è necessario essere in possesso di una laurea magistrale nelle discipline economiche, politiche, delle pubbliche amministrazioni, in sociologia, psicologia, giurisprudenza, pedagogie e titoli equipollenti.

Sono stati stimati 1000 posti di lavoro in Sicilia da assegnare in tre anni. L’assessore Antonio Scavone è molto fiducioso avendo redatto con l’Anpal un accordo con cui è riuscito ad ottenere i fondi per bandire un concorso che si terrà in tre tempi e prevede 277 assunzioni nell’arco di quest’anno, 429 per l’anno prossimo e lo stesso numero per il 2021.

Nel corso del mese di ottobre 2019, in seguito al via libera della Funzione pubblica, come promesso dovrebbe essere pubblicato il bando che contiene le informazioni e i dettagli per candidarsi al concorso.

La situazione in Campania è completamente diversa poiché nonostante sia stato già bandito il concorso ed essendoci anche i vincitori non è stato possibile assumerli e probabilmente non sarà mai possibile farlo ma dovranno ripartecipare al concorso o sperare che Anpal li assuma per lavorare in altre regioni.

Commenti

commenti