Arrestati due coniugi che coltivavano piantine presso il luogo dove vivono

Scoperta e sequestro a Sant’Antimo di un ingente quantitativo di piantine coltivate di marijuana.

L’operazione è stata effettuata dai militari della compagnia di Frattamaggiore nell’ambito della lotta contro lo spaccio di stupefacenti sul territorio.

Coinvolto l’intero appartamento della coppia, ma anche terrazzo e garage.

Sono state ritrovate 11 piante dell’altezza di 80 cm sul terrazzo, nel garage invece 75 piante appese a testa in giù pronte per l’essiccazione.

Nel garage sono stati rinvenute 2 buste contenenti 700 gr di prodotto e due bilancini per pesare, in più tutta una serie di attrezzature utilizzate per il confezionamento.

L’uomo e la donna sono stati arrestati e accusati di diversi reati dalla produzione alla commercializzazione di sostanze stupefacenti.

Marianna Di Donna

Commenti

commenti