Tantissime sono le sarte che si sono messe a disposizione dall’inizio della pandemia per la creazione delle mascherine a titolo gratuito ma la storia di Rita ha dimostrato il grande cuore che hanno molti cittadini.

Rita Scognamiglio è una cittadina melitese che da quando il negozio presso cui lavora ha chiuso a causa della pandemia, ha deciso di cimentarsi in un nuovo hobby: il taglio e cucito.

Pur non essendo sarta di professione, ha iniziato a creare delle mascherine e donarle a chiunque ne avesse bisogno, a titolo totalmente gratuito.

Come ha pubblicato nel gruppo social “Melito Futura”:

“Preciso che le mascherine NON sono un presidio medico e consiglio sempre di lavarle E disinfettarle prima dell’uso.
le mascherine sono GRATUITE, sono in cotone con tasca per poter inserire carta forno o traverse impermeabili per bambini quindi sono lavabili e sterilizzabili, poi ce ne sono alcune che non hanno bisogno di filtro in quanto sono in cotone resinato quindi completamente impermeabili. Io sono di Melito di Napoli se nn potete ritirarle di persona posso spedire con corriere ma le spese di spedizione sono a vostro carico anticipate o con vostro corriere. non essendo sarta impiego un pò più di tempo a farle quindi vi prego di chiederle se realmente ne siete sprovvisti. Da oggi sono disponibili 2 misure adulti e bambini. per le modalità scrivetemi in privato. GRAZIE”. 

Laura Barbato

Commenti

commenti