Questa mattina, come riportato dalla testata giornalistica Teleclub, la polizia municipale ha eseguito il provvedimento di chiusura per i supermercati Sigma Carputo di Marano, dopo l’interdittiva antimafia della Prefettura di Napoli.
I titolari sono pronti a fare ricorso e hanno dichiarato: “Noi non abbasseremo la serranda. Ci sono 60 giorni di tempo e non è giusto dichiarare la cessata attività. Ora 40 dipendenti devono restare a casa.
Noi siamo persone perbene”

Commenti

commenti