Sconti fino al 70% sull’abbigliamento!

I finanzieri del Gruppo Pronto Impiego hanno sequestrato ben 5mila capi di abbigliamento contraffatti in un outlet di Casoria e hanno denunciato il titolare per contraffazione e ricettazione.

L’outlet, conosciutissimo in zona, proponeva vestiti di un noto marchio italiano a prezzi davvero stracciati: tutto ciò ha insospettito non solo i clienti ma anche i finanzieri che hanno deciso di intervenire e difatti hanno scoperto che i capi erano fasulli.

In corso le indagini.

Guardia di Finanza - lotta alla contraffazione

Commenti

commenti