Il ragazzo è arrivato in questura sotto choc

 

Un giovane di 24 anni, ha ucciso a coltellate la madre 52enne.

Subito dopo, il ragazzo si è costituito alla Polizia, arrivando in questura sotto choc.

La vittima dell’omicidio è Rubina Chirico.

Il cadavere della donna è stato ritrovato nella camera da letto in una pozza di sangue.

Il figlio, suo assassino, viveva stabilmente in Umbria, a Spello, ma due giorni prima era tornato nella casa materna, nel centro di Caserta, a corso Trieste.
Nella mattinata di ieri, alcuni vicini di casa lo avrebbero visto rientrare con la madre; poco dopo avrebbero udito delle grida.

 

Commenti

commenti