Intorno alle 15 è scoppiato un terribile incendio in una fabbrica di Ottaviano: una nube tossica, generata dalle fiamme, ha invaso la città anche a causa del vento.

 

Sul posto sono giunte diverse squadre dei vigili del fuoco che stanno tutt’ora lavorando per domare le fiamme; i carabinieri e i medici per accertare la presenza di nessun operaio all’interno della struttura.

La colonna di fumo nera è visibile da più punti della città e dai comuni limitrofi.

Commenti

commenti