Incontro chiave al Comune di Giugliano per risolvere i disagi dei cantieri stradali. Il Sindaco Pirozzi e il Presidente dell’EAV concordano azioni concrete per porre fine ai problemi entro il nuovo anno, mentre Melito attende soluzioni

Incontro, questa mattina, al comune di Giugliano tra il Sindaco Nicola Pirozzi e il presidente dell’Ente autonomo del Volturno (EAV), Umberto De Gregorio. Al centro del confronto i cantieri Eav di via Colonne che, dal 2022 ad oggi, stanno comportando disagi agli automobilisti, ma soprattutto ai commercianti dell’intera area. 

L’obiettivo condiviso durante l’incontro è chiaro: porre fine ai disagi entro il nuovo anno, con una serie di azioni concrete pianificate per risolvere la situazione. Tra i punti salienti dell’incontro, si è convenuto sulla necessità di chiudere i lavori entro l’inizio del nuovo anno e liberare buona parte dei cantieri, incluso il tratto di strada di via Colonne, entro settembre. Inoltre, è stata annunciata l’imminente pulizia e sfalcio della strada che porta alla stazione della metropolitana di Giugliano, seguita da un progetto volto a trasferire la gestione della strada dall’EAV al Comune.

Questo passaggio potrebbe garantire una maggiore efficienza nella gestione delle infrastrutture stradali e una risposta più rapida alle esigenze della comunità locale.

Il presidente dell’EAV, Umberto De Gregorio, attraverso i social ha comunicato tali conclusioni al termine dell’incontro, evidenziando l’importanza di risolvere rapidamente i disagi causati dai cantieri stradali.

La situazione a Melito

Mentre le istituzioni giuglianesi ricevono le rassicurazioni del presidente dell’Eav, il territorio di Melito, in particolare lungo il corso Europa – così come via Roma – continua però a ‘portare’ i segni della chiusura di oltre due anni di un’importante arteria stradale. Il cantiere in corrispondenza delle Colonne prima e il prolungamento verso via Appia poi hanno causato una vera e propria desertificazione commerciale tra corso Europa e via Colonne, nonché ulteriori tensioni tra i residenti. La speranza è che le aperture assicurate oggi dal presidente Eav siano il punto di ripartenza per i commercianti melitesi dell’area.

L’incontro odierno presso il Comune di Giugliano in Campania ha rappresentato un passo significativo verso la risoluzione dei problemi legati ai cantieri stradali tra Melito e Giugliano. Resta ora da vedere l’attuazione concreta delle decisioni prese e il conseguimento degli obiettivi stabiliti, nell’interesse della comunità locale e del suo benessere. 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 4 persone e tabella

Commenti

commenti