Gelo artico a capodanno, crollo termico di 10 – 15 gradi

Dal 31 dicembre la temperatura si abbasserà in maniera costante a Napoli ed in Campania, come prevede iLMeteo.it. Il freddo colpirà anche Toscana, Umbria e Lazio settentrionale. Al Sud veloci rovesci di pioggia e nevicate fin sopra i 4-500 metri nella notte e nelle prime ore di Capodanno.

Dal primo gennaio l’irruzione di aria gelida artico-continentale provocherà un crollo termico anche di 10-15 gradi al Centro-Sud. Possibili brevi nevicate a Roma e Napoli nei primi giorni di gennaio.

Commenti

commenti