Dopo l’ultimo decreto del 24 marzo, è stato aggiornato il modulo per l’autocertificazione degli spostamenti. Lo ha annunciato Franco Gabrielli a SkyTg24.

Cambiando le disposizioni sembra necessario anche aggiornare i moduli,

Se è vero che ci sono medici e paramedici che sono la nostra frontiera perché stanno salvando tante vite, è vero anche che i nostri uomini e le nostre donne delle forze dell’ordine, della polizia, delle forze armate sono impegnati in un’altra battaglia, quella di spezzare la catena del contagio” , ha detto Gabrielli: “Ci sono le straordinarie persone che combattono negli ospedali e poi c’è un’altra battaglia che vede impegnati i nostri uomini, quella di spezzare la catena del contagio, perseguendo i furbi, chi con comportamenti sbagliati introduce un vulnus al sistema che può vanificare gli sforzi che si stanno facendo”.

Il modulo è scaricabile sul sito del ministero dell’interno cliccando qui.

Commenti

commenti