26enne accoltellato dopo una partita di calcetto a Chiaiano

Nella tarda serata di ieri, più o meno intorno alla mezzanotte, nei pressi di un campo di calcetto in zona Chiaiano è stato accoltellato un 26enne.

Sembrerebbe che il giovane, S.D.D. sia stato colpito da colpi provenienti da un fendente e si sia recato presso il vicino pronto soccorso dell’ospedale Cardarelli.

I medici del pronto soccorso avrebbero riscontrato diverse “ferite da punta o taglio nella regione sacrale centrale e al fianco destro”. Il 26enne, dopo essere stato medicato, è stato dimesso: per lui la prognosi consigliata sarebbe di 10 giorni.

I carabinieri della compagnia Vomero allertati dai medici del pronto soccorso starebbero cercando di ricostruire la vicenda anche attraverso le testimonianze raccolte: una prima ricostruzione riporterebbe l’evento nei pressi di un campo di calcetto in via Gaetano Quagliariello, in zona Monaldi.

Il giovane 26enne sarebbe stato aggredito immediatamente dopo la fine della partita di calcetto.

Restano ancora ignote le cause e gli aggressori.

Foto dal web

Marianna Di Donna

Commenti

commenti