Il nuovo pericolo “nasce” a Napoli

È stata inventata a Napoli la “bomba Covid-19”, un petardo di ultimissima generazione inventato dai fuochisti napoletani.

Dopo “Maradona” e “Bin Laden”, è la “bomba Covid-19” a destare più panico tra i residenti campani e napoletani.

Il nuovo petardo, altamente pericoloso, è già stato smerciato; costa dai 20 ai 50 euro e rischia di fare danni seri, addirittura uccidere.

In questi ultimi giorni, le forze dell’ordine hanno sequestrato tonnellate di botti illegali.

Commenti

commenti