Come nasce uno dei giochi di carte più belli di sempre e dove giocarlo online

Ogni gioco di carte, anche quello più semplice, ha non solo regole uniche ma anche una storia unica che andrebbe conosciuta, una storia magari non con la “s” maiuscola ma pur sempre importante. Questo è il caso ad esempio del Blackjack, variante della versione francese del Baccarat, che se potesse parlare ne avrebbe di cose da raccontare! Probabilmente racconterebbe che è nato in Francia nel 1700 circa e che veniva chiamato inizialmente Vingt-en-Un (Ventuno in francese). Non solo: racconterebbe poi che grazie alla Rivoluzione francese è emigrato fino in Nord America divenendo molto popolare. Ma non è finita qui: il gioco di carte Vingt-en-Un cambiò nome e si fece chiamare Blackjack verso il 1800 quando appunto sbarcò in Nord America. Con un salto temporale non indifferente, eccoci ora agli anni ’50 quando Roger Baldwin volle per primo studiare il Blackjack al fine di crearne una guida strategica. Gli studi sul “fenomeno Blackjack” proseguirono nel tempo – tra questi vanno ricordati quelli di Edward Oakley Thorp e di KenUston – finché negli anni ’90 il MIT (Massachusetts Institute of Technology) si focalizzò più che sulle strategie sull’elaborazione di modelli matematici ad esso collegati.

Approfittare del miglior gaming online

Se questa a grandi linee è la storia del Blackjack, che è importante conoscere per godersi ancor di più questo bellissimo gioco di carte, ora è il momento di capire dove giocare a Blackjack. Se ci si vuole divertire davvero, il consiglio è di provarlo online. Ovviamente non ovunque online, ma solo all’interno di quei siti che propongono la miglior esperienza possibile legata al Blackjack. E per trovare questi siti il consiglio è di leggere un po’ di recensioni degli utenti per meglio orientarsi. Il parere degli utenti oggi come oggi conta tantissimo ed è anche di grande aiuto. Fatto questo, è sempre buona cosa verificare personalmente che la scelta fatta sia di assoluto gradimento. Ma cosa si intende “per assoluto gradimento”? In parole povere poter giocare a Blackjack attraverso pochi click e senza che ci siano rallentamenti di alcun genere. Può succedere infatti che alcuni siti non siano fluenti – sembra strano eppure è così anche oggi che stiamo per passare al web 3.0. – dunque se Blackjack deve essere, che il divertimento sia massimo! Tra le altre cose fondamentali di cui tenere conto quando si gioca a carte online (ovviamente a Blackjack) è verificare se ci sono dei bonus definiti di benvenuto in grado di migliorare ulteriormente l’esperienza ludica. Non è certo una sottigliezza, e chi ha provato a beneficiarne lo sa bene.

Un viaggio tra passato e futuro

Blackjack, tra ieri e oggi

Dal 1700 a oggi ne ha fatta di strada il Blackjack! Dalle prime partite tra appassionati sul suolo francese e poi sul suolo nordamericano, siamo arrivati al punto in cui gli appassionati sono milioni e si trovano quasi tutti online. Sì perché il Blackjack quello vero si trova prevalentemente sul web. Come detto non ovunque sul web, ma solo all’interno di quei siti che fanno di tutto per mettere a proprio agio gli amanti di questo mitico gioco di carte che non passa mai di moda, anzi… 

Commenti

commenti