Il 17 gennaio, a distanza di 3 giorni dall’incidente tra tre treni a Piscinola, l’ANM ha ufficializzato la possibilità di utilizzare il biglietto per una corsa singola per prendere i bus nella zona di Piscinola e per utilizzare la metropolitana ai Colli Aminei.

L’azienda sta inoltre cercando di rimettere in circolazione altri due convogli, oltre ai sette già in servizio, per cercare di riportare la quantità di treni in attività alla normalità.

Come riportato dalla stessa azienda sui social:

“AGGIORNAMENTO METROL1: DA SABATO 18 GENNAIO ATTIVA SULLA TRATTA COLLI AMINEI – GARIBALDI

MetroL1: a partire da domani, sabato 18 Gennaio la circolazione dei treni torna attiva sulla tratta Colli Aminei – Garibaldi con corse fino alle ore 2 del mattino, ultimcorse da Colli Aminei ore 01:10 – da Garibaldi ore 01:32.

Orario esercizio da domenica al venerdì: ultime corse da Colli Aminei ore 22:36 e da Garibaldi ore 23:02.

Il servizio integrativo Linea Bus 602 verrà contestualmente sospeso.

A copertura della tratta  Piscinola – Colli Aminei resta attiva la Linea Bus 665. Il biglietto di corsa singola ANM in questo caso è valido per proseguire il viaggio sulla  Linea 1″. 

Commenti

commenti