"/>

Melito. Emergenza baby gang: spintoni e insulti ad anziani e bambini

Da qualche mese alcuni bulli si aggirano per la città importunando i passanti e i negozianti non più lanciando solo oggetti nelle vetrine ma adesso anche infastidendo i passanti con spintoni e frasi ironiche. Secondo delle testimonianze i teppisti si aggirano sempre per la città cambiando spesso zona. Ad adirare i cittadini, che cercano di denunciare la situazione, è però l’assenza delle forze dell’ordine che dovrebbero presidiare nelle zone colpite dai bulli e magari sorvegliare di più le aree poco illuminate in modo da garantire più sicurezza ai cittadini e diminuire gli atti vandalici.

Teresa Barbato

Vedi anche
https://www.melitonline.net/giornale/melito-branchi-di-teppisti-ancora-in-azione-presi-di-mira-cittadini-e-negozianti/ 

Commenti

commenti