Il 18 Agosto 2020, è stato registrato presso l’Agenzia delle Entrate, il Comitato Diaconia Maria Madre del Risorto per far rinascere dalle ceneri la chiesa omonima dopo il terribile incendio avvenuto il 12 luglio.

Il Comitato, così come reso noto dai suoi creatori, non ha fini di lucro, ma lo scopo della fondazione è quello di accelerare i tempi per la ricostruzione, con l’aiuto di tutti i melitesi e non che volessero dare una mano a ricostruire un luogo di culto e di ritrovo per molti cittadini che da circa un mese hanno perso il loro rifugio.

La strada per la ricostruzione non sarà semplice ma con l’aiuto di tutti sarà sicuramente più facile farlo.

 

Teresa Barbato

Commenti

commenti