Decine di auto contromano per evitare il traffico nel tratto tra Giugliano e Melito

L’asse mediano è una strada extraurbana che collega tutto l’hinterland partenopeo che, molto spesso, fa parlare di sé per gli innumerevoli e, talvolta, gravissimi incidenti ma anche per gli ingorghi del traffico.

Pare, però, che sia diventata una consuetudine percorrere un tratto di questa strada, più precisamente il tratto tra Giugliano e Melito, contromano semplicemente per evitare di restare intrappolati in una fila di traffico.

Il meccanismo usato è molto semplice: i veicoli si autosegnalano accendendo le quattro frecce e percorrendo, talvolta, anche ad alta velocità, il tratto, per poi uscire quanto prima all’uscita corrispondente.

Cosa questa non solo bizzarra ma alquanto pericolosa che ha causato diversi incidenti.
Già l’anno scorso era stato diffuso un video che ritraeva questa cattiva abitudine e c’erano state più segnalazioni in merito ma, purtroppo, a quanto pare, ancora c’è chi si azzarda a simili manovre mettendo a rischio la vita propria e quella degli altri.

Marianna Di Donna

Commenti

commenti