Vietati dopo le 18

È vietato comprare gli assorbenti dopo le 18: è questa una nuova, assurda, regola della zona rossa.

Assorbenti vietati dopo le 18: si tratta di un bene di lusso

Gli assorbenti, infatti, sono considerati bene di lusso, così come i pannolini, e, dunque, sono vietati dopo le 18: per comprarne un pacco dopo quell’orario, in zona rossa, è necessario dimostrare di avere il ciclo. In che modo, vi starete chiedendo. Abbassarsi i pantaloni in luogo pubblico rappresenta un’illegalità e, per questo, le donne dovranno compilare un’autocertificazione.

È giusto, secondo alcuni deputati, che gli assorbenti siano un bene di lusso perché “noi siamo per l’ambiente e non a favore degli assorbenti usa e getta e, in più, esiste il free bleeding”. Sono queste le parole che giustificano questa assurda situazione ma, ovviamente, c’è chi risponde per le rime chiedendo di tassare come bene di lusso anche i rasoi e, così, chiede agli uomini in zona rossa e dopo le 18 di radersi con le pietre acuminate e i machete perché radersi non è una necessità, così come non si scegliere di sanguinare una volta al mese e i neonati non scelgano di usare il vasino sin dalla nascita.

Commenti

commenti