La denuncia da parte di un negoziante

 

Davide Abate, 35enne di Arzano già noto alle Forze dell’Ordine, è stato arrestato dai Carabinieri alcuni giorni fa a seguito di una denuncia da parte di un negoziante della zona.

Abate è stato accusato di tentata estorsione, in quanto pretendeva mille euro dal commerciante, per la sua “tranquillità” commerciale.

L’uomo però non ha ceduto al ricatto e ha denunciato il tutto ai Carabinieri che, tramite un escamotage, hanno incastrato il 35enne che attualmente si trova al carcere di Secondigliano in attesa di giudizio.

Arrestato Carabinieri

 

 

 

 

Commenti

commenti