Erano ricercati dal 26 novembre

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Parma hanno rintracciato e arrestato due pusher nigeriani, attivi nella zona dell’Oltretorrente.

Il primo è stato ritrovato all’aeroporto di Milano Malpensa, di ritorno dalla Germania; il secondo a Melito di Napoli che, alla vista delle forze dell’ordine, si è gettato dal balcone di casa, facendo un volo di 4 metri, fratturandosi il polso.

Per i due è stata emessa un’ordinanza di custodia cautelare.

Laura Barbato

Commenti

commenti