Si tratta di un 19enne di Melito

Aveva preso appuntamento con una ragazza sconosciuta ma all’appuntamento si sono presentati 6 rapinatori.

Il protagonista della vicenda si chiama Giuseppe, un giovane 19enne di Melito che è stato attirato in una vera e propria trappola nei pressi dello stadio Landieri, a Scampia.

Recatosi sul posto, il giovane era convinto di incontrare una ragazza ma, in realtà, aveva preso appuntamento con 6 rapinatori che lo hanno pestato e lo hanno rapinato.

Ritornato a casa col volto tumefatto e insanguinato, il papà di Giuseppe, Maurizio, lo ha subito trasportato in ospedale e ha sporto denuncia.

È ricoverato in prognosi per un trauma-cranico insorto.

Sui fatti indagano i Carabinieri.

 

Commenti

commenti