"/>

Antonella Spinosa: Ieri, Oggi e Domani

Mi piace seguire il percorso editoriale di un’emergente e tracciarne l’evoluzione che il tempo ha decretato. E per chiunque pubblichi il suo libro, come nel caso di Antonella Spinosa, prima o poi deve arrivare il momento di… esporsi.

Lei lo ha fatto nella splendida scenografia del Gran Caffè Le Palme, in quel di Villaricca; e, ovviamente, non potevamo mancare.

Alla fine della serata, rilassata e contenta, ha trovato pure il tempo di rispondermi.

Dall’ultima volta che ci siamo incontrati è passato quasi un anno. In quella occasione parlammo del tuo esordio letterario e mi dicesti pure che disegnavi fumetti. Continui a farlo?

È praticamente volato il tempo. Non disegno più fumetti, era una cosa che facevo molto tempo fa.

Parlammo soprattutto di Un’Altra Vita. La Mia Vita; e mi accennasti inoltre di La Beffa Del Destino così come Legami Oltre Il Tempo. Questi due libri precedenti che riscontri hanno avuto?

Sono stati letti e hanno appassionato molto. Sono storie intriganti anche se diverse tra loro. La beffa del destino è un romanzo d’amore, mentre in Legami oltre il tempo vengono affrontate tematiche diverse come la stregoneria e la reincarnazione senza togliere spazio all’amore e all’amicizia.

Mi dicesti anche che ti piace vivere di fantasia e pensare che tutto può accadere. Bene: con la presentazione del tuo romanzo Io Esisto… Se Tu Esisti, possiamo dire che un desiderio si è realizzato?

Continuo a vivere di fantasia e lo farò sempre. Con la realizzazione del romanzo “Se tu esisti… io esisto” si è completato un sogno aprendo un nuovo percorso nella mia vita.

Ho visto che l’incontro con parenti ed amici per questa tua prima uscita pubblica è stato un successo. Quando ti sei seduta di fronte agli invitati, come ti sei sentita? Che ti passava per la mente?

Avevo il timore di non essere all’altezza di gestire la situazione e soprattutto non volevo deludere chi era venuto per me. Ero sicuramente molto tesa ma appena ho iniziato a parlare mi sono meravigliata di me stessa in quanto sono riuscita a dominare le emozioni e la tensione.

Molti dei convenuti lo hanno letto; quali sono stati i commenti ricevuti?

Il libro è uscito il 20 dicembre 2018 quindi pochi dei presenti avevano letto il libro e ne sono rimasti affascinati e coinvolti emotivamente.

Diciamoci la verità! Oltre che venderli per un autore ciò che più regala una immensa soddisfazione è il sapere che poi effettivamente sia stato letto…

Concordo. Chi scrive una storia o una poesia è perché vuole che gli altri la leggano. Questa è la vera soddisfazione.

La veste grafica, con una nuova etichetta, di Un’Altra Vita. La Mia Vita è cambiata, così come il titolo, divenendo Se Tu Esisti… Io Esisto. Perché questa scelta?

In effetti “Se tu esisti … io esisto” è un edizione rinnovata di “Un’altra vita.La mia vita” pubblicata su una sola piattaforma e quindi acquistabile su un solo sito, quello del “ilmiolibro.kataweb” è stato corteggiato da vari editori che mi hanno fatto la proposta di pubblicazione che non ho accettato fino a quando sono stata io a sottoporlo alla kubera edizioni che, dopo l’analisi del testo, mi ha fatto la proposta di pubblicare e ho accettato. Da lì è partita l’idea di cambiare la grafica e anche il titolo. “Se tu esisti… io esisto”. È una frase presa proprio all’interno del romanzo.

La presentazione è avvenuta al Gran Caffè Le Palme di Villaricca. Una bella location per una splendida avventura. Come hai organizzato la serata?

Siamo appunto stati ospitati dal Gran caffè le Palme nella sala interna, un location molto accogliente. Ho avuto delle valorose collaboratrici Anna e Barbara che con me hanno organizzato il tutto curando ogni minimo particolare. È stato allestito un angolo vendite per dare opportunità ai presenti di acquistare il libro con un piccolo segnalibro in resina in omaggio con il titolo del libro all’interno di esso. Anche le letture sono state gestite in modo simpatico. I lettori dei dialoghi erano sparsi in sala quindi si è creata una sorta di sorpresa. Nella lettura, oltre alle collaboratrici Anna e Barbara ho coinvolto una mia amica, Tiziana e la barista Annarita. Quindi tutto è stato gestito con simpatia e i presenti alla presentazione hanno gradito con piacere.

Sinceramente: ti aspettavi questa grande risposta di pubblico e i consensi ricevuti?

No, è stata una sorpresa che mi ha dato grande soddisfazione.

Dove lo si può acquistare?

Sul sito kubera edizioni, sul sito la Feltrinelli, IBS, libreria universitaria, amazon. È ordinabile anche in tutte le migliori librerie e nella libreria la Feltrinelli.

Un’ultima domanda. Che stai preparando per l’immediato futuro?

Sto lavorando a una quarta raccolta di poesia e spero di riuscire a completare entro l’estate il mio nuovo libro, altrettanto avvincente. Ambientato in due epoche diverse dove padroneggerà il mistero e tanta fantasia

Ah, dimenticavo… e le Poesie?

Finora ho scritto tre raccolte di poesie, una sorta di trilogia che formano una frase: Esisto. Amo… E Sogno, in self-publishing, acquistabile sul sito “ilmiolibro.kataweb” Ogni giorno scrivo una/due poesie e le pubblico sulla mia pagina facebook “Antonella Spinosa scrittrice x passione”, ho molte persone che seguono la pagina e apprezzano i miei scritti. Come ho detto prima sto lavorando a una quarta raccolta di poesie che presto sarà pubblicata con il titolo “Denudami L’Anima”.

Appuntamento quindi alla prossima pubblicazione.

Mi piace concludere questa conversazione riportando una frase, da poco letta, di Gart Risk Hallberg, che le calza a pennello: “Un artista è una persona che unisce un bisogno disperato di essere compreso a un amore feroce per la riservatezza. Il fatto che i suoi segreti possano essere noti agli altri non vuol dire che lui sia pronto a separarsene”.

Ma chi scrive, comunque, vuole e desidera che altri partecipino alle sue emozioni.

filippodinardo@libero.it

Antonella Spinosa - Se tu esisti... io esisto

Antonella Spinosa - Se tu esisti... io esisto

Antonella Spinosa - Se tu esisti... io esisto

Commenti

commenti