Sono arrivati al pronto soccorso del Cardarelli

 

Durante la giornata di ieri a Napoli una ragazza, si è trovata di fronte ad un bel problema: nonostante i vari tentativi, non è riuscita a sfilarsi degli anelli che portava al dito e pertanto impaurita dal fatto che potessero compromettere la circolazione, si è recata al Pronto Soccorso del Cardarelli.

Ma anche lì i tentativi sono stati vani e pertanto i medici hanno deciso di chiedere l’aiuto dei Vigili del Fuoco, i quali, accorsi immediatamente in ospedale, hanno tagliato con precisione il metallo tramite uno strumento.

A raccontare l’episodio su Facebook, è stato è il vigile del fuoco Luigi Salierno, tramite un post sulla pagina “Vigili del Fuoco Napoli”.

Ecco il post completo: “I Vigili del Fuoco intervengono al pronto soccorso dell’ospedale Cardarelli, per rimuovere alcuni anelli posti sulla mano di una giovane ragazza e che purtroppo non uscivano più.

Un’ insolita richiesta di intervento arrivata proprio dal pronto soccorso dell’ospedale e così il personale della -partenza- è intervenuto a supporto dei sanitari.

Con un delicato lavoro di taglio degli anelli, il metallo è stato allargato e le dita della mano sono state -liberate- dal prezioso fardello”.

 

Commenti

commenti