Si raccomanda di restare a casa

Il maltempo di oggi ha creato non pochi disagi tra Napoli e provincia.

L’allerta meteo gialla che era stata diramata dalla Protezione Civile stamane, ha avuto inizio oggi alle ore 18 e proseguirà fino alla stessa ora di domani.

Si prevedono:

-precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o possibile isolato temporale, anche intensi,

-venti forti o molto forti, con possibili raffiche, mre prevalentemente agitato, con possibili mareggiate lungo le coste esposte,

– ruscellamenti superficiali con possibili fenomeni di trasporto di materiale,

– possibili allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno,

– scorrimento superficiale delle acque nelle sedi stradali, possibili fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche con tracimazione e coinvolgimento delle aree depresse,

-innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua minori, con inondazioni delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali (tombature, restringimenti, ecc),

– possibile caduta massi in più punti del territorio,

– occasionali fenomeni franosi legati a condizioni idrogeologiche particolarmente fragili, per effetto della saturazione dei suoli.

pioggia

 

Commenti

commenti