Il Reddito di cittadinanza è una misura di politica attiva del lavoro e di contrasto alla povertà, alla disuguaglianza e all’esclusione sociale, ha trovato finalmente la sua vera attuazione a Sant’Antimo, dove i beneficiari di questo servizio saranno chiamati a breve per compiere lavori a vantaggio della cittadina.
Potranno beneficiare di questo progetto le persone, tra i 18 e i 64 anni, che hanno goduto del reddito di cittadinanza, previo un colloquio conoscitivo sulle capacità della persona, in modo da poterlo inserire nel settore che più gli è affine.

Di seguito il bando in allegato:

documento -deliberadicommgiunt30del02.07.20

 

 

 

Teresa Barbato

Commenti

commenti