È di pochi minuti fa la notizia di un gratuito atto di violenza a Melito nei confronti di un cittadino disabile.

A denunciare l’accaduto è stato un cittadino sui social:

” Volevo dire a quei quattro cogl**** che girano sui motorini senza assicurazioni che dare uno schiaffo dietro la nuca ad un ragazzo diversamente abile, non vi rende super eroi ma delle merde. Fatevi un esame di coscienza.

Gesti che non possono più essere tollerati e non possono essere giustificati come delle bravate. Questi sono atti miserabili e chi se ne macchia deve essere identifico e punito dalle Forze dell’Ordine.”

 

 

 

Teresa Barbato

 

 

 

Commenti

commenti