Sembrerebbe essersi trattato di un incidente

Si chiama Andrea Baldi l’uomo ritrovato carbonizzato nella sua auto nel parcheggio del centro commerciale “Le Porte di Napoli”, ad Afragola.

Il macabro ritrovamento è avvenuto in mattinata e sul posto sono subito giunte forte dell’ordine, scientifica e i parenti della vittima. Sul suo corpo, sono state ritrovate ustioni soprattutto alle mani e al volto, causate da autocombustione. La natura dell’incendio è al vaglio degli inquirenti ma sembra essere sempre più plausibile l’ipotesi che si sia trattato di un incidente.

Andrea Baldi, originario di Cardito, era un noto imprenditore nel settore ottico con negozi a Frattamaggiore, impegnato in passato anche nel calcio come dirigente di alcune società minori tra cui la Frattese ed appassionato di sport.

Commenti

commenti