AIFA ha stabilito che per le ragazze minorenni sarà possibile acquistare e assumere il farmaco senza alcuna ricetta medica

Nicola Magrini , direttore generale dell’ AIFA giustifica la cosa affermando che il farmaco viene utilizzato ,anche nel caso delle minori, solo in situazioni di emergenza e non regolarmente.  Il farmaco sarà accompagnato da un foglio informativo con  lo scopo di promuovere una contraccezione informata ed efficace proprio per evitare un uso inappropriato della contraccezione di emergenza.

Il farmaco in questione  è nella lista dei farmaci essenziali dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. Tutto questo serve ad evitare ulteriori problemi alle giovani madri tra cui il rischio di mortalità perinatale.

Nella Relazione al Parlamento del Ministro della Salute, secondo i dati 2018, l’ elevato uso della pillola del giorno dopo ha inciso positivamente sulla riduzione delle interruzioni volontarie delle  gravidanze.

 

Commenti

commenti