L’uomo è stato colpito da un malore mentre si trovava a lavoro

 

Una vera e propria tragedia quella avvenuta a Casaluce, dove un uomo di 57 anni, G.P., idraulico, è morto mentre si trovava a lavoro.

La vittima stava svolgendo dei piccoli lavoretti in un’abitazione quando, improvvisamente, è stato colpito da un malore e all’arrivo dei soccorsi, purtroppo, non hanno potuto che constatarne il decesso.

Sul posto sono giunti i Carabinieri, il medico legale e il magistrato che ha disposto l’autopsia del corpo.

Laura Barbato

Commenti

commenti