A scoprirlo sono stati i suoi genitori

 

Un uomo di 40 anni è stato ritrovato morto nella sua abitazione a Castel di Sasso, in provincia di Caserta.

A fare la triste scoperta sono stati i suoi genitori che, entrando nella sua stanza, lo hanno trovato privo di sensi.

Sembra che il 40enne soffrisse di depressione già da molto tempo e, a giudicare dai tagli rinvenuti sulla sua gola e sul torace, potrebbe trattarsi di un suicidio.

Sul posto sono giunti i militari dell’arma e un’ambulanza.

Commenti

commenti