Sequestrata l’ennesima attività abusiva priva delle autorizzazioni ambientali ed amministrative 

Continuano le operazioni di controllo contro la Terra dei Fuochi della Polizia Locale di Sant’Antimo, con la supervisione del Comandante Colonnello Antonio Piricelli.

Durante il blitz, è stata ritrovata una falegnameria priva di autorizzazioni amministrative, all’emissione in atmosfera, allo scarico in fogna, dei registri di carico e scarico e dei formulari dai quali si può evincere il destino finale dei rifiuti.

Tra i dipendenti, inoltre, è stato trovato un minorenne, non assicurato e privo di protezione individuale e proprio per questo è partita una segnalazione al dipartimento sicurezza ambienti del lavoro.

L’attività è stata posta sotto sequestro mentre il titolare è stato denunciato e sanzionato.

Sant'Antimo. Operazione Terra dei Fuochi: sequestrata attività abusiva Sant'Antimo. Operazione Terra dei Fuochi: sequestrata attività abusiva Sant'Antimo. Operazione Terra dei Fuochi: sequestrata attività abusiva Sant'Antimo. Operazione Terra dei Fuochi: sequestrata attività abusiva Sant'Antimo. Operazione Terra dei Fuochi: sequestrata attività abusiva

Laura Barbato

Commenti

commenti